• Acetificio Giusto Bonanno & C. S.a.s. - Casa fondata nel 1890

La storia

Padri fondatori azienda Bonanno

La storia imprenditoriale della famiglia Bonanno, comincia fin dai primi del 1800, nei possedimenti siti nei dintorni del comune di Misilmeri, in provincia di Palermo con la produzione di ottimo vino da tavola.

L’evoluzione in chiave aziendale, inizia sotto la capace direzione del giovane Vincenzo (1863-1933) che, trasferitosi a Palermo, impianta uno stabilimento per la produzione di aceto e vini liquorosi diventando in breve tempo uno dei maggiori produttori di vino moscato della Sicilia.

Con la successiva gestione dei figli, Giusto e Giuseppe, l’azienda espande il proprio ambito distributivo e adotta le metodologie di produzione e imbottigliamento dell’aceto, che le consentiranno di essere altamente competitiva sul mercato e di consolidare il proprio posizionamento commerciale sino ai nostri giorni. Oggi, i figli di Giuseppe, nel frattempo subentrati alla guida dell’azienda, danno seguito alla “fiera”  tradizione familiare, e, forti di un marchio divenuto sinonimo di “aceto di qualità”, affrontano da “leader” la sfida della globalizzazione dei mercati, dotando lo stabilimento delle più avanzate tecnologie produttive a supporto dell’igiene e del monitoraggio qualitativo di tutta la linea di prodotti e strutturando un’efficiente organizzazione commerciale, in grado di esportare in tutto il mondo.